Messaggio
  • Informativa in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonchè di quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.
    Questo sito utilizza i cookie per gestire autenticazione, navigazione, ed altre funzioni. L’utilizzo di questo sito costituisce accettazione implicita all’uso dei cookies sul vostro dispositivo.

Comunicato Stampa n°3


Mancano due giorni alla chiusura delle iscrizioni alla dodicesima edizione del Rally del Tirreno. La manifestazione, valida per il Trofeo Rally Nazionali con coefficiente 1,5, organizzata dalla Top Competition, si disputerà a Villafranca Tirrena, in provincia di Messina, sabato 8 e domenica 9 agosto prossimi e sarà l'ago della bilancia del campionato. Tutti presenti i piloti in lotta per il titolo.

 


Quando mancano poco più di 48 ore alla chiusura delle iscrizioni alla dodicesima edizione del Rally del Tirreno, si preannunciano numeri da record. I ragazzi della Top Competition, coordinati da Maria Grazia Bisazza stanno ormai mettendo a punto gli ultimi dettagli prima che l'edizione del 2015 possa prendere il via. La manifestazione si disputerà l'otto e il nove agosto, in provincia di Messina, a Villafranca Tirrena e sarà valida per il Trofeo Rally Nazionale con coefficiente 1,5. “Siamo ormai vicini al taglio del nastro – ha detto Maria Grazia Bisazza presidente dell'associazione – la nostra gara può rappresentare l'ago della bilancia del campionato, si sta delineando una edizione che si preannuncia davvero avvincente”. La gara, valida anche per il Campionato siciliano auto moderne e storiche e per il Trofeo under 23, si appresta a far vivere agli appassionati siciliani una nuova nottata di duelli. Al via saranno presenti tutti i big della specialità. Già certa la presenza di Trupiano, Molica e Nucita che, sulle strade dei Peloritani, si giocheranno la vittoria in campionato. Giuseppe Nucita è anche leader provvisorio della classifica del Campionato siciliano che si concluderà alla fine dell'anno. Invariato, rispetto alle ultime edizioni, il percorso che vedrà in programma tre prove speciali; la Colli 4 Strade, la Rometta e Roccavaldina, da ripetere tre volte con i primi passaggi in notturna. Le insidie della notte aumenteranno il fascino della manifestazione, divenuta ormai una classica di mezza estate. Ai nastri di partenza anche una decina di equipaggi con le autostoriche. Rinnovato il partenariato con il centro commerciale “La Briosa” di Villafranca Tirrena che ospiterà, oltre alla direzione gara, le cerimonie di partenza, sabato 8 a partire dalle 22.00, quando verrà aperto il parco partenze e di arrivo domenica 9 agosto. Le verifiche tecnico sportive si terranno invece presso il Lungomare della cittadina della riviera tirrenica, nella mattinata e nel primo pomeriggio di sabato 8 agosto. La spaziosa area industriale, ex Pirelli, di Villafranca Tirrena, sarà sede di riordini e parchi assistenza. Molta l'attenzione che gli organizzatori stanno dedicando al capitolo sicurezza. Saranno, infatti, un centinaio commissari di percorso che, coordinati dal direttore di gara Michele Vecchio, vigileranno sul tracciato. Anche quest'anno alla gara è affiancata una lotteria promozionale che metterà in palio cospicui premi. Maggiori informazioni sullo svolgimento della manifestazione potranno aversi consultando il sito www.rallydeltirreno.com